user_mobilelogo

Logo Dimension

Overview

Dimension è la soluzione ITSLAB per il Digital Signage.

La piattaforma si compone di un network di display (i player), terminali di un output configurato, gestito e temporizzato dalla componente applicativa lato server accessibile via web.

Ogni display è connesso al server Digital Signage e a un PC locale su cui è installata un’istanza dell’applicazione client. La comunicazione fra applicazione client e server è essenziale per la trasmissione dei palinsesti e dei media assegnati a quel display.

La soluzione proposta è multi-purpose e:

  • integrata: con tutte le funzionalità per la gestione del servizio. Gestione dei contenuti, programmazione dei palinsesti, distribuzione su reti IP, controllo dello stato dei terminali;
  • multicanale: un’unica piattaforma per servizi di Digital Signage;
  • multimediale: capace di gestire diverse tipologie di contenuti audio, video, testo,…;
  • flessibile: adattabile alle esigenze di comunicazione interna o esterna e per servizi di media entertainment.
  • personalizzabile, sia per quanto riguarda i layout che per quanto riguarda la flessibilità dei palinsesti, che possono variare sia su base cronologica che per tipologia di device, fino alla programmazione per ogni singolo dispositivo collegato al network di signage.

Caratteristiche

L’architettura logica (Server Side) che supporta il sistema di Digital Signage ha il seguente stack software:

  • Apache, NGINX or IIS
  • PHP 5.3.3 +
  • MySQL con supporto PHP PDO

Il processo di content delivery segue il flow sintetizzato in figuraLogo Dimension

  1. Creazione e organizzazione dei contenuti |  L’utente si occupa della produzione dei propri contenuti. I contenuti multimediali sono organizzati in layout, disposizioni graficamente e temporalmente ordinate degli elementi da riprodurre
  2. Rilascio contenuti nella piattaforma |  I contenuti vengono inseriti ed organizzati all’interno del sistema;
  3. Creazione palinsesto |  I contenuti vengono logicamente organizzati in palinsesti di riproduzione (sequenza di contenuti con una determinata durata) e la playlist viene trasferta ai PC connessi ai display;
  4. Delivery dei contenuti sui box |  Fase di trasferimento dei nuovi contenuti presso i nodi periferici;
  5. Riproduzione dei contenuti | I box periferici riproducono i contenuti secondo l’ordine stabilito nell’ultima playlist ricevuta.

Success Cases

National security

Retail

Transportations

Electric Utility

Education

E-Gov

Utilities

Demo

Click on the screenshot to view Dimension Demo

рецепты блюдсмотреть онлайн полигон